stefano goldaniga

S.T.E. Gold1

stefano goldaniga
S.T.E. Gold1

S.T.E. Gold1, acrylic on canvas. Black and White. Painted by Stefano’s Lyrics.

FRIDA

Dipingo fiori per far si che non muoiano
le logiche di questo universo mi annoiano
Asociale artista amante di più
Coyoacán es mi vida y mi casa azùl
Dipingo autoritratti perchè conosco bene il soggetto
uno schizzo di getto
rigetto
mi accetto
e provo stima
i miei dolori non affogano nuotano molto molto bene e mi aspettan sempre a bordo piscina
Dipingo in modo dettagliato la mia realtà
surrealista pittrice della mia quotidianità
Un incidente mi cambia la vita intera
più dello schianto di quella corriera
mi amor Dieguito Rivera
La notte dipingo fantasmi venuti a trovarmi
sorseggio Tequila e li guardo logorarmi i fianchi
ormai non posso nemmeno cacciarli
e so che il miglior modo per affrontarli
rimane abbracciarli

Rit.
Ho imparato ad amarmi nelle difficoltà
Lascio una sedia calda per chi si siederà
Ho imparato a dipingere la mia identità
Il pennello è la voce di questa mia città
Per ogni donna che combatte e non si arrenderà
Il mio posto non lo cedo come Rosa Parks
Per ogni donna che impugna la propria libertà
Per ogni volta che ho gridato la mia verità

Per ogni volta che ho gridato e non mi sono arreso
Per ogni pacca sulla spalla data a uno straniero
Per ogni volta che ho guardato invano verso il cielo
Per ogni abbraccio sincero, sì c’ero
Per chi lotta con se stesso e rigetta il veleno
Per chi ha fame di sto mondo e non può farne a meno
Per chi ha sete di giustizia e non sa darsi freno
PER CHI AGGIUNGE UN COLORE NUOVO ALL’ARCOBALENO!

 

S.T.E. Gold1, acrilico su tela. Bianco e nero. Dipinto con i testi delle canzoni di Stefano Goldaniga (in arte Gold1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.